top
Italian Chinese (Simplified) Croatian Danish English Finnish French German Norwegian Polish Portuguese Russian Spanish Swedish

VIDEO EXCELLENCE

Monday, 06 May 2024 00:00

FISH&CHEF| RADIO GARDA MEDIA PARTNER

Radio Garda Fm mediapartner di #Fish & Chef 

Lago di Garda

Radio Garda FM e l’organizzazione di Fish&Chef, visto il comune interesse per difendere e divulgare gli aspetti tipici della cultura e dello stile di vita del Lago di Garda, hanno stretto un accordo per dare il giusto risalto a questa manifestazione.

Essa ha visto coinvolte cinque località sul Lago di Garda (Malcesine, Garda, Bardolino, Peschiera del Garda e Cavaion Veronese),in sei cene spettacolari con protagonisti il pesce di lago e l’alta cucina.

La Prima Radio del Lago di Garda ha presenziato a questa edizione in una veste fuori dagli schemi: ha seguito il corso della manifestazione oltre che sulle sua "onde" anche nelle pagine e profili ufficiali di (X) Twitter e Facebook.

Primi attori d’eccellenza sono stati gli undici chef rinomati, che in sei grandi hotel hanno servito piatti raffinati e dedicati ad esaltare i sapori della tradizione lacustre.

Grandi locations della manifestazione sono stati gli hotel Bellevue S. Lorenzo (1 Maggio), Regina Adelaide (2 Maggio), Baia Verde (3 Maggio), Villa Cordevigo (4 Maggio), Aqualux (5 Maggio) e Relais Corte Cavalli (6 Maggio).


Il 27 Settembre il Gruppo Fotografico Il Fotogramma, con il patrocinio del Comune di Nago-Torbole e della Comunità Alto Garda e Ledro, inaugura presso il Forte Superiore Nago-Torbole (TN) la prima edizione del Nago-Torbole Photofestival.

Radio Garda Fm La Prima Radio del Lago di Garda ha scelto di essere partner di questa manifestazione per promuovere il territorio del Garda anche attraverso la fotografia.

L’evento si propone di essere un importante momento di scambio tra esperti e simpatizzanti dell’arte fotografica che avranno così l’occasione di avvicinarsi a contenuti e lavori sia della fotografia amatoriale che di quella professionistica.

I soci de Il Fotogramma esporranno le loro opere a tema comune all'interno della mostra fotografica collettiva "Il Tempo". Inoltre, per l'intera durata della manifestazione, vi saranno diverse esposizioni fotografiche dislocate in diverse sedi e saranno tutte visitabili gratuitamente.

Tra i principali protagonisti del Photofestival si segnalano: Myriam Meloni con la mostra Behind the Absence/Silenziosa Assenza, Olaf Kreinsen con la mostra Urban trees e Spiriti, Thomas Cristofoletti con la mostra Champa e Paolo Aldi che terrà un workshop dal titolo “Fotografia a foro stenopeico".

Radio Garda Fm in qualità di mediapartner sarà presente con la cronaca dell’evento sui suoi Social Networks (Facebook, Twitter, Google+, Instagram, Pinterest) anche con selfie, minifilmati e videointerviste che verranno replicate  sulla piattaforma IPTV GardaTv.

GARDA TV - Ecco un video della Corporate Identity della Tv Digitale del Lago di Garda.

Torna Verona Antiquaria: ricercato mercato dell’antiquariato, che si tiene ogni prima domenica del mese dalle ore 8 alle ore 19 nel quartiere di San Zeno, adiacente al centro storico di Verona.

Radio Garda Fm “La Prima Radio del Lago di Garda” ha scelto di essere partner di questa manifestazione per essere più vicina ai veronesi.


Ogni evento si dipinge in modo differente, per approfondire di volta in volta colori e profumi facenti parte della nostra tradizione.

Frequentato ormai assiduamente dai collezionisti e dagli appassionati del vintage, questo mercato presenta una notevole selezione di merce in grado di soddisfare a pieno occhi e spirito. I banchetti sono collocati nella monumentale Piazza San Zeno, in Piazza Corrubbio, in Piazza Pozza, ma anche presso Via S. Procolo, Via Lenotti e Via Porta San Zeno.

Verona Antiquaria non è solo un percorso di oltre duecento banchetti provenienti da tutto il nord Italia, ma l’atmosfera corale mira a coinvolgere tutto il quartiere con una proposta tematica che si rispecchia negli allestimenti e nei prodotti presentati. Il tutto si svolge all’insegna del pregio e dell’eccellenza.

Oltre ai banchetti, Verona Antiquaria offre la visione di interessanti spettacoli con artisti di strada e la possibilità di partecipare a stimolanti workshop.

Nei giorni 19, 20 e 21 Settembre  la nona edizione di Arsenale Vintage Market è stata ospitata nell’area dell’Ex-Arsenale di Verona. La mostra-mercato è organizzata dall'Associazione Culturale Retròbottega in co-organizzazione con il Comune di Verona, Assessorato al Tempo Libero.

Arsenale Vintage Market è la prima manifestazione vintage del Veneto e ha portato a Verona una cinquantina di professionisti del settore Moda & Design Vintage tra i migliori a livello nazionale.
Radio Garda Fm “La Prima Radio del Lago di Garda” e GardaTv "La Tv digitale del Lago di Garda" hanno scelto di essere partner di questa manifestazione per essere più vicina al mondo del vintage e ai veronesi.
Moda, accessori e abbigliamento sono solo una parte della manifestazione che ha offerto anche mostre, concerti e workshop.

Quest’edizione ha presentato inoltre una nuova area dedicata al Vintage Food & Beverage, un progetto che si basa sull'idea di concepire il mangiare e il bere come parte del patrimonio nazionale. Il gusto diviene chiave di lettura della storia italiana, raccontata attraverso l’evolversi delle metodologie, degli strumenti e delle ricette usate in cucina. Una storia raccontata anche attraverso le campagne pubblicitarie storiche che hanno scandito periodi ben precisi del XX secolo.


Radio Garda Fm e Garda Tv sono stati presenti con la cronaca dell’evento sui suoi Social Networks (Facebook, Twitter, Google+, Instagram, Pinterest) e con questa videointervista riepilogativa sull'evento.
Radio Garda Fm “La Prima Radio del Lago di Garda” ringrazia l’organizzazione di Arsenale Vintage Market per aver ideato una manifestazione che permette di assaporare il gusto autentico del vintage.

Radio Garda Fm seleziona i migliori eventi del Lago di Garda e delle province illuminate dal suo segnale, ovvero Brescia, Mantova, Verona, Trento, Vicenza e Padova.

La suggestiva cornice del Castello scaligero di Villafranca di Verona ha ospitato, nella serata del 09 luglio, lo spettacolo "Eleganzissima" che ha visto una Drusilla Foer (Gianluca Gori), autrice e interprete, regina per una notte accompagnata dai musicisti Loris Di Leo al piano, Nico Gori al sax e clarinetto e in alcuni momenti alla chitarra classica da Franco Godi suo produttore e manager.

 

Lo spettacolo non è solo un racconto di viaggio con aneddoti della vita di Drusilla, ma soprattutto un'esplorazione di sentimenti ed emozioni che danno vita all'interpretazione di canzoni famose di artisti tra i quali Amy Winhouse, Don Backy, Enzo Jannacci e una struggente "I Will Survive" di Gloria Gaynor.

 

Un viaggio vero e proprio quello di Drusilla Foer dai natali in terra senese, a Cuba, Parigi, Chicago, Bruxelles, Madrid e New York dove ha dato vita a un negozio di abiti usati firmati chiamato "Second Hand Dru", nome dal significato equivoco, che Drusilla racconta di averne capito solo in un secondo momento la vera traduzione newyorkese, che è diventata "in poco tempo un punto di ritrovo di artisti, pensatori e rock star e persone semplicemente speciali"

 

La sagace comicità di Madame Foer, è trainante ma èla vena sottile che accompagna tutto il recital: la malinconia, più o meno a tratti evidenziata, che lascia nello spettatore l'impronta finale, come un timbro di chiusura.

 

Uno spettacolo che lascia ricchi dentro e la felice consapevolezza che esistono personaggi come Drusilla Foer, che conclude con una frase "non bisogna confondere la superficialità con la lievità". Non a tutti è dato comprenderne la differenza.

Organizzazione impeccabile come sempre quella di Eventi Verona.

Published in Garda Events

La cornice ad una serata perfetta l'ha offerta il Teatro Romano di Verona, con la location il panorama e la temperatura graziata dal caldo dei giorni precedenti, il soggetto: il concerto dei britannici Incognito, una tra la band di acid jazz/jazz funk attualmente

attive, capitanata dal suo leader storico Jean-Paul "Bluey" Maunick, perno della formazione che ha visto alternarsi negli anni sassofonisti, bassisti, batteristi e vocalist di calibro internazionale.

Un Teatro Romano gremito di appassionati, che hanno saputo cogliere fin dall'inizio lo spirito del concerto all'insegna della fratellanza e della musica che abbatte ogni barriera, come ricorda "Bluey" nei suoi brevi monologhi introduttivi ai brani.

Gli stessi Incognito sono portatori sani del messaggio, un melting pot di origini culturali, etniche, che non poteva che riversarsi nella loro musica un mix di jazz, soul, funk, dando vita all'acid jazz.

Un concerto dai ritmi coinvolgenti e straordinari che sottolineano ancora un a volta lo spessore musicale e artistico degli Incognito, sul palco del live al Teatro Romano una formazione da brividi e dalle vibrazioni uniche.

Un crescendo musicale che ha travolto il pubblico e che ha portato tutto l'Anfiteatro Romano a ballare al ritmo dei brani più famosi della band.

La scaletta:

  • Parisenne Girl
  • Labour of Love
  • Only a Matter of Time
  • I See the Sun
  • When The Sun Comes Down
  • A Shade of Blue
  • Still a Friend of Mine
  • Colibri
  • The B&K &Supersonic Lord Sumo
  • 1975
  • As
  • (Stevie Wonder cover)
  • I Love What You Do for Me
  • Deep Waters
  • Don’t You Worry ‘bout a Thing
  • (Stevie Wonder cover)
  • Always There

 

In chiusura a ribadire il messaggio di pace, amore e fratellanza: Is This Love (Bob Marley & The Wailers.)

 

 

Organizzazione impeccabile come sempre quella di Eventi Verona.

Published in Garda Events

L’edizione 2023 del Festival della Bellezza ha ospitato, sul palco del Teatro Romano di Verona, Patty Pravo con il suo Minaccia Bionda Tour.

L’incipit della serata è stata la canzone “Scende la pioggia ma che fa” il brano di Gianni Morandi del ‘68, infatti all’inizio del concerto la pioggia è scesa e al secondo brano un “fuggi fuggi” generale che non ha comunque fermato l’anima ribelle di Patty Pravo, che ha avuto ragione anche del tempo.

Lo spettacolo in tour è un diario di viaggio attraverso i mille colori e sfumature della lunga carriera della cantante, assoluta interprete del suo tempo ma anche oltre mai etichettabile.

Brani storici alternati a quelli più recenti e sperimentali e una scenografia perfetta, hanno dato vita ad una serata intimista che ha coinvolto il pubblico.

Nicoletta Strambelli e Patty Pravo due anime in un corpo solo, il risultato non poteva che essere uno spirito libero, anticonformista. carismatico quasi algido come quello dell’iconica artista.

 

Published in Garda Events

Grande affluenza di pubblico per il "Primo Festival de "Le Terre del Garda", svoltosi il 14-15 e 21-22 maggio, un modo diverso per mettere in  "mostra" le ricchezze e le eccellenze del territorio del Garda.

In occasione del Festival aziende, cantine, botteghe, agriturismo, hotel, … e quanti fanno parte della grande rete de "Le Terre del Garda", inseriti in un calendario di proposte e di eventi che accresceranno la visibilità della propria organizzazione e del territorio nel suo complesso. Un primo passo per sviluppare la destinazione Le Terre del Garda. 

Visite esperienziali tanto dei siti e dei luoghi distintivi del territorio – dal patrimonio storico-artistico (borghi, ville, pievi, forti, castelli, …) al paesaggio che offre possibilità di turismo attivo e wellness – tanto dei partner della rete.

Gli ospiti dell’evento hanno potuto conoscere e assaggiare le eccellenze locali in tutte le loro espressioni: prodotti enogastronomici, dell’agricoltura e dell’artigianato locale, delle tradizioni e della cultura, alla riscoperta dell’autenticità con degustazioni, cooking class, visite guidate, rievocazioni e narrazioni.

Radio Garda Fm ringrazia l'organizzazione de "Le Terre del Garda" per aver accettato e condiviso la mediapartnership con la "Prima Radio del Lago di Garda".

Radio Garda Fm mediapartner di #Aspargus  - Festival Asparago Italiano.



Radio Garda FM e l’organizzazione Slow Food Garda Veronese, visto il comune interesse per difendere e divulgare gli aspetti tipici della cultura e dello stile di vita del Lago di Garda, hanno stretto un accordo per dare il giusto risalto a questa manifestazione.

Essa ha visto unite ben quattro regioni (Liguria, Piemonte, Veneto e Emilia Romagna) nella celebrazione di uno degli ortaggi dell’eccellenza italiana, con tutta la varietà culinaria ed enogastronomica che ci gira intorno.

La Prima Radio del Lago di Garda è stata presente a questa edizione in una veste fuori dagli schemi: seguendo il corso della manifestazione dalle sue affermate fanpage Twitter e Facebook, dalle quali ha raccontato e supportato gli avvenimenti salienti dei tre giorni di Festival.

Organizzatore e protagonista d’eccellenza è stato Slow Food Garda Veronese, che con le Comunità del Cibo ha coinvolto i visitatori in un area dedicata agli workshop teorici sulla cultura della cibo in Italia e nel Mondo, secondo la filosofia Slow Food, e in degustazioni da parte dei produttori dei loro presidi.

E infine, la grande originalità di Aspargus : durante il Festival, molti ristoranti della provincia di Verona hanno inserito nel menu un piatto dedicato.

 

www.verona-italy.it/aspargus

Page 1 of 5

News

  1. Real Time
  2. Culture
  3. Music
next
prev

ON AIR

Slide background
Slide background

MEDIAPARTNER DI

FISH&CHEF| RADIO GARDA MEDIA PARTNER

FISH&CHEF| RADIO GARDA MEDIA PARTNER

06-05-2024

FOTOFESTIVAL NAGO TORBOLE | RADIO GARDA MEDIAPARTNER

FOTOFESTIVAL NAGO TORBOLE | RADIO GARDA …

21-03-2023

LA CORSA IN ROSA | RADIO GARDA MEDIAPARTNER

LA CORSA IN ROSA | RADIO GARDA MEDIAPART…

15-07-2024

WebCam

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

About Us

 

 

 

 

RADIO GARDA ® è un operatore di rete da 0 a 30 mhz assegnatario delle risorse frequenziali in Onde Medie 1512 KHz: Nord, Centro e Sud Italia - 1494 KHz Nord, Centro e Sud Italia - 1314 KHz - 621 KHz, rilasciate dal MIMIT (ex Ministero dello Sviluppo Economico).

 

RADIO GARDA ® iscrizione al REGISTRO OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE (R.O.C.) N.26398 

 

RADIO GARDA ® fornitore di contenuti per la trasmissione radiofonica digitale n.29, rilasciata dal MIMIT (ex Ministero dello Sviluppo Economico) per le zone di: Verona, Trento, Brescia, Mantova, Vicenza, Padova e le provincie limitrofe. (DAB+)

 

RADIO GARDA ® è socio fondatore della Prima Associazione Italiana di Editori in Onde Medie OMItaliane ®

Dove siamo

Showcases

Background Image